Blefaroplastica


BLAFAROPLASTICA: OBIETTIVO RICERCATO

L’obiettivo ricercato dalla blefaroplastica è quello di eliminare le borse e le rughe intorno agli occhi che sono sintomi dell’invecchiamento delle palpebre. Con la blefaroplastica si può ringiovanire lo sguardo renderlo luminoso e ammiccante.

BLAFAROPLASTICA: A CHI E’ CONSIGLIATA

L’invecchiamento delle palpebre si manifesta dopo i 35 anni sono candidate alla blefaroplastica persone al di sopra di 35 anni che presentano le cosiddette borse intorno agli occhi e rughe perioculari. Al di sotto dei 35 anni la blefaroplastica può essere eseguita a giovani che costituzionalmente presentano un eccesso cutaneo e adiposo della palpebra superiore o di quella inferiore.

BLEFAROPLASTICA – IL PRIMA E IL DOPO

Paziente tipo con eccesso cutaneo e adiposo della palpebra superiore e inferiore di età superiore ai 50 anni.
Risultato a 2 mesi dall’intervento di blefaroplastica: scomparsa completa delle borse e delle rughe perioculari.

BLEFAROPLASTICA: CONSULTO COL CHIRURGO PLASTICO

E’ assolutamente indispensabile una visita pre-operatoria col chirurgo che consenta alla paziente di comprendere il significato dell’intervento e di discutere le proprie aspettative. Il chirurgo deve valutare il trofismo e la qualità della cute palpebrale ed annotare eventuali asimmetrie della forma del globo oculare e della motilità oculare. Altri elementi da valutare sono il numero delle borse palpebrali adipose. In aggiunta qualora sia necessario viene richiesta una visita oculistica per valutare il grado e l’acuità visiva.

BLEFAROPLASTICA: COME SI EFFETTUA

La blefaroplastica si effettua in regime di “Day-surgery” i pazienti entrano in studio possono fare ritorno a casa 1 ora dopo l’intervento. La blefaroplastica si esegue in anestesia locale e sedazione soltanto in casi specifici si utilizza l’anestesia generale. La durata della blefaroplastica è di 15 minuti per palpebra quindi l’intervento dura mezz’ora se vengono operate solo le palpebre superiori o solo quelle inferiori. Un’ora per la blefaroplastica totale.

Esistono 4 tipi di blefaroplastica:

  1. Blefaroplastica superiore
    Quando si rimuove l’eccesso cutaneo e le borse adipose solo dalla palpebra superiore
  2. Blefaroplastica inferiore
    Quando si rimuove l’eccesso cutaneo e le borse adipose solo dalla palpebra inferiore
  3. Blefaroplastica totale
    Quando si rimuove l’eccesso cutaneo e le borse adipose sia dalla palpebra superiore sia inferiore
  4. Blefaroplastica trans-congiuntivale
    Indicata solo nelle persone molto giovani. Con questa tecnica si possono rimuovere solo le borse adipose.

La blefaroplastica consiste in 3 passaggi chirurgici:

blefaroplastica donna

blefaroplastica donna

  1. blefaroplastica: le incisioni
    Si praticano a seconda dei casi 2 tipi di incisioni:

    • Incisione della palpebra superiore
      La cute della palpebra superiore viene incisa a livello del solco orbito palpebrale e rimane assolutamente invisibile.
    • Incisione della palpebra inferiore
      La cute della palpebra inferiore viene incisa subito al di sotto della inserzione delle ciglia inferiori e quindi totalmente invisibile
  2. Blefaroplastica: eliminazione borse
    Le borse adipose che devono essere eliminate sono in tutto 5: 2 a livello della palpebra superiore e 3 a livello della palpebra inferiore. Dopo che è stata praticata l’incisione cutanea le borse adipose vengono letteralmente sfilate senza la minima perdita di sangue.
  3. Blefaroplastica: sutura e medicazione
    Le incisioni cutanee nella blefaroplastica vengono effettuate con un sottilissimo filo di nylon 7-0 che è praticamente invisibile la sutura infatti viene fatta con lenti di ingrandimento. Non esiste medicazione e quindi gli occhi non vengono tappati si consiglia l’uso di uno speciale collirio per i primi 3 giorni e l’applicazione di impacchi freddi nelle prime 24 ore post-operatorie. I punti di sutura vengono rimossi dopo 4-5 giorni.

BLEFAROPLASTICA: POST-OPERATORIO

L’intervento di blefaroplastica non è doloroso e quindi non è necessario somministrare analgesici bisogna osservare solo 2 giorni di riposo e portare degli occhiali da sole per almeno una settimana. I gonfiori delle palpebre sono minimi e scompaiono dopo 1 settimana.

BLEFAROPLASTICA: I RISULTATI

Visualizza la nostra gallery Interventi blefaroplastica prima e dopoI risultati della blefaroplastica sono immediati, la cute delle palpebre è molto sottile e guarisce rapidamente. Il risultato definitivo è visibile già dopo 1 mese.

Il confronto tra la foto prima e la foto dopo l’intervento è il miglior strumento per valutare il risultato chirurgico.

BLEFAROPLASTICA: DOMANDE FREQUENTI

Per quanto tempo devo portare gli occhiali da sole?
Per almeno 1 settimana

Dopo quanto tempo posso truccarmi?
Il trucco può essere applicato dopo una decisa di giorni.

Dopo quanto tempo posso andare al mare?
Dopo circa un mese dall’intervento di blefaroplastica si può andare al mare.

CHIRURGIA ESTETICA – BLEFAROPLASTICA – PREZZI – COSTI

Il costo di una blefaroplastica superiore da 1.400 euro a 1.700 euro
Il costo di una blefaroplastica inferiore da 1.800 euro a 2.300 euro
Il costo di una blefaroplastica totale varia da 2.800 euro a 3.000 euro