Lifting delle Braccia


LIFTING DELLE BRACCIA: OBIETTIVO RICERCATO

Il lifting braccia e’ una tecnica che permette di eliminare la cute flaccida dalla superficie interna delle braccia

LIFTING DELLE BRACCIA:  A CHI E’ CONSIGLIATA

Questo tipo di lifting e’ indicato dopo dimagramenti importanti o dopo l’invecchiamento, quando si evidenzia una flaccidita cutanea della superficie interna delle braccia che ne altera il profilo.

LIFTING DELLE BRACCIA: COME SI EFFETTUA

Il lifting si esegue in anestesia locale. Se la porzione cutanea da eliminare e’ ampia o se il paziente lo richiede il procedimento si esegue in anestesia locale. Il ricovero e’ day hospital con dimissioni in giornata. Si asporta una losanga dermoadiposa dalla superficie interna del braccio di dimensioni misurate per correggere l’inestetismo specifico e quindi di ampiezza differente da paziente a paziente. Si sutura la cute con tecnica intradermica con filo riassorbibile in modo da non avere nodi visibili. Dopo l’intervento si indossano delle speciali maniche elastiche.

LIFTING DELLE BRACCIA: POST-OPERATORIO

Le specifiche maniche elasticizzate si devono indossare per almeno tre settimane e hanno il compito di tenere modicamente compressa la cute per favorirne la perfetta cicatrizzazione. Il filo di sutura utilizzato per l’intradermica non necessita di essere rimosso perche’ e’ riassorbibile. La cicatrice residua e’ poco visibile perché corre sulla superficie interna del braccio.

CHIRURGIA ESTETICA – LIFTING DELLE BRACCIA – PREZZI – COSTI

Il costo , tutto compreso , del lifting braccia e’ da 4.500 euro a 5.500 euro