Terapia delle masse di silicone


L’infiltrazione del tessuto sottocutaneo con olio di silicone determina una reazione connettivale fibrosa , con formazione di masse compatte  di dimensioni variabili ( granulomi). Abbiamo codificato una tecnica per eliminare i silicomi con una aspirazione laser-assistita che abbiamo chiamato LASERSILICOLISI o piu’ propriamente LASERSILICOASPIRAZIONE.

A chi e’ consigliata

L’utilizzo dell’olio di silicone a scopo cosmetico per dare volume a determinate aree del viso (zigomi, labbra) o del corpo (mammelle, glutei) e’ stato in uso , nel passato, per parecchi anni. Attualmente questa pratica e’ vietata in gran parte degli Stati ed in Italia  , per la conseguente formazione di masse tissutali compatte e indurite (silicomi) che affliggono i pazienti che si erano sottoposti a trattamento  con olio di silicone.

Come si effettua

La Lasersilicolisi si effettua in anestesia locale  o in anestesia generale a seconda dell’estensione dell’area che deve essere trattata. Se in anestesia locale la procedura e’ ambulatoriale, se in anestesia generale il ricovero e’ in day hospital.
Si delimita con una penna dermografica la massa e si infiltra una soluzione anestetica con vasocostrittore, in modo da ridurre al minimo il sanguinamento.
Si punge la massa di silicone e si introduce una speciale  microcannula di 1mm di diametro  con all’interno la fibra ottica che veicola la radiazione di un laser neodimio yag. La luce monocromatica di questo laser ha un effetto di coagulazione volumetrica tissutale che ammorbidisce la massa siliconica.
Il passaggio successivo consiste nel sostituire  la microcannula e introdurre una cannula da aspirazione di 4mm di diametro  per estrarre il tessuto connettivo ammorbidito contenente silicone .

Post operatorio

Applichiamo una medicazione compressiva per una settimana. Il post operatorio non e’ doloroso e comunque il modico fastidio viene controllato con i comuni antiifiammatori derivati dal chetoprofene.

Risultati

I risultati della Lasersilicolisi sono stabili per tutta la vita. Nei casi piu’ impegnativi, consigliamo una seconda seduta dopo almeno 6/7 mesi.

Costi

Il costo di una seduta di Lasersilicolisi in anestesia locale e’ di 1200 euro tutto compreso. Se il procedimento e’ condotto in clinica in anestesia  generale bisogna aggiungere le spese di clinica e anestesia.